abusivo OGM monopolio

NON ABBIATE PAURA di Sharia ] gli OGM 666 SpA Nwo [ CI SALVERANNO!
=====
SATANA BUSH 322 ROTHSCHILD SPA UK FED NATO 666 ] OK! mi sono stancato a fare Unius REI! SE, VOI FATE FARE SESSO, ANCHE A ME, CON MOGHERINI? PASSO ANCHE IO DALLA VOSTRA PARTE!
======

COME SATANA MONSANTO SPA 666 HANNO FATTO GLI OGM? COSÌ MAOMETTO A FATTO ISLAM SHARIA! ecco perché, i sauditi sono alleati di USA, ed ecco perché tutti gli Israeliani e gli europei devono subire il genocidio! PERCHÉ CHE CI FREGA A NOI, DEGLI AFRICANI CHE, LORO LO STANNO SUBENDO ADESSO IL GENOCIDIO? MICA NOI SIAMO AFRICANI!
======

FED SPA NWO BILDENBERG, SATANA MONSANTO SPA 666 OGM ] COME? al posto di Mogherini, sotto le lenzuola mi volete dare la Nuland? cazzo! ma come si fa a fare sesso con uno scheletro?

SPA NWO 666 OGM FED ] non mi importa, che la Mogherini va spesso in Arabia SAUDITA! Se, non mi date la Mogherini? allora, vuol dire che dovete fare a meno di me!

===
YourTubeCanNotStopMe said: "DRUGS" [ ie, IHateNewLayout 666 ] tutte le volte che il sacerdote di satana del NWO CIa NATO, veniva sconfitto? lui distruggeva tutta la serie dei 40 canali che dipendevano dal suo nome principale!
Synnek1 ( 186AudioHostem 666 ex-youtube Master Synnek1, also, Mistafield he were ) Colombian necktie? Colombian Coffee?
StopSpaMistafield ( me Unius REI) FantomasXZ7 Commento sul tuo video: chosen people have made of God a racist like them Jews are truly the chosen people... of satan! [ANSWER] about the THEIR GOD? did not understand a shit fuck! DEL LORO DIO? non hanno capito un cazzo!
StopSpaMistafield ( me Unius REI) [talmud satanic] tharo77 Commento sul tuo video: Enigma protocolli savi anziani di Sion 3 e le prove che è falso dove sono..??
badriyah43 Commento sul tuo video: Talmud Numerous quotes of Perversion Racism Deceit These quotes from the Talmud are vile and this book should have been burnt. love God, our YHWH, because he is our Creator, in fact, he alone is worthy of all our love!
@yogabro ( 666 ) --- why to use the face of a murderess?
=====

LEGA ARABA califfato sharia pedofili poligami [ luridi inzivosi xxx tutti ] happy CIA UE NATO NWO sodomiti Darwin le scimmie!
youtube 666 ] vi avevo ordinato di rimuovere tutto il materiale: pornografico, pedofilia e bestialismo ... MA PURTROPPO NON È COSÌ!

a tutto il muslims country, popolo islamico sharia belga: "CONDOGLIANZE DA MAOMETTO"
SHARIA Mogherini Nuland HAREM AKBAR ERDOGAN ] [ CALIFFATO NUOVO ORDINE MONDIALE REGIME BILDENBERG SPA FED BCE FMI! ] BUONA GUERRA MONDIALE NUCLEARE A TUTTI!

ALLORA, chi è il primo dei vigliacchi massoni, che dice in ONU: "la sharia è il nazismo, è un delitto contro tutto il genere umano?

    15:14 Belgio, evacuate centrali di Doel e Tihange: “misura preventiva”
    15:10 Trump: Ripensare il rapporto con la Nato
    15:01 Bruxelles, ci sono italiani tra i feriti
    14:49 Bruxelles: sospettati tre cittadini bielorussi
    14:31 Turchia: Fenerbahce-Galatasaray rinviata per timore attacco Daesh

la CONGIURA DEI FARISEI È LA SHOAH DI ISRAELE: I SATANA DARWIN 666 GENDER, CONTRO LA BIBBIA! ALLORA, chi è il primo dei vigliacchi massoni, che dice in ONU: "la sharia è il nazismo, è un delitto contro tutto il genere umano?
2 esplosioni in aeroporto Bruxelles, almeno 13 morti, 35 feriti
Le due esplosioni all'aeroporto di Bruxelles sono avvenute alle 8 del mattino nella hall delle partenze.
111369
Un soldato belga all'aeroporto Zaventem
Un segnale per tutta l’Europa
Il nuovo massacro di Bruxelles, con azioni terroristiche tanto ben coordinate quanto sanguinose, cioè con bombe ad alto potenziale non con kamikaze suicidi, ha tutta l’aria dell`una “prosecuzione” di un piano.
1129
Corea del Nord, lancio di un missile
Corea del Nord, una vera minaccia nucleare?
La Corea del Nord si prepara ad un nuovo test nucleare, il presidente sudcoreano Park Geun-Hye lancia l’allarme parlando di un “momento cruciale”. La Corea del Nord e la sua bomba H rappresentano una vera minaccia?
0124
Vladimir Putin
Russia. Putin si scaglia contro i revisionisti della Seconda Guerra Mondiale
Il presidente Vladimir Putin, accusato da più parti di essere illiberale quando non addirittura fascista, ha dichiarato di essere completamente contrario al revisionismo storico circa la Seconda Guerra Mondiale, ovvero alla riabilitazione dei fascismi. In particolare Putin ha sottolineato come questo sia avvenendo in Ucraina, ma chi lo ascolterà?
534097
Le colombe alla ceremonia solenne in memoriam alle vittime di bomba atomica a Hiroshima
G7 a Hiroshima, monito contro le armi nucleari
Le armi nucleari non sono un problema del passato e il tema del disarmo è attuale quanto mai, soprattutto in vista del prossimo G7 dei ministri degli esteri che si terrà non a caso a Hiroshima, città martire e simbolo degli orrori del nucleare.
4335
Federica Mogherini
Mogherini contro Putin – e Renzi (glielo chiede la UE. Ossia Nuland)
“Sottolineo che abbiamo l’unanimità, fra i 28, su cinque principi-guida della Unione Europea nella politica verso la Russia”: così Federica Mogherini, alta rappresentante eccetera e vicepresidente della commissione, all’uscita dal Consiglio Affari Esteri.

Leggi tutto: http://it.sputniknews.com/politica/20160322/2324638/belgio-centrali-evacuazione.html#ixzz43dtTDs00

===========
22.03.2016 NULLA È PIÙ CRIMINALE ED È ALTO TRADIMENTO, DEL SISTEMA MASSONICO E BANCARIO MONDIALE: I SATANISTI TALMUD E KABBALAH! ] ciechi, violenti e vigliacchi MASSONI FARISEI SPA FED FMI! [ Premier belga: Attentati ciechi, violenti e vigliacchi. Il primo bilancio del duplice attentato Charles Michel in diretta televisiva nazionale. Il procuratore generale: kamikaze in azione all'aeroporto: http://it.sputniknews.com/mondo/#ixzz43duIRmsj

===========
Terrore a Bruxelles, il racconto dei testimoni: "qui c'è il delirio, la gente piange per strada". Un addetto alla sicurezza, "sangue dappertutto, ...". Un pakistano: "Questo non è Islam" non È IL SUO ISLAM IPOCRITA SHARIA, MA, CERTAMENTE È L'ISLAM SHARIA, DEI SALAFITI SAUDITI WAHHABITI, IL NAZISMO SHARIA ALLAH AKBAR!


la guerra mondiale degli inzivosi lurdacchioni: il NWO dei Farisei Talmud Kabbalah spiegato ai bambini ] pedofili poligami sharia, sono passati alla conquista dei sodomiti SpA Fmi Ogm Darwin le scimmie gli adulteri! [ QUESTA È LA GUERRA MONDIALE DEI FARISEI MASSONI DEPRAVATI! ] Terrore sharia a Bruxelles, il racconto dei testimoni. Due esplosioni stamani all'aeroporto di Bruxelles, almeno 13 morti. Le bombe nell'area delle partenze verso gli Stati Uniti. Scalo chiuso, voli deviati su Charleroi. La prima esplosione nella metro presso la Commissione europea
==============
LEGA ARABA SHARIA, HA DICHIARATO GUERRA ALLA UNIONE EUROPEA! [ 22.03.2016 Il Presidente della Russia, Vladimir Putin, ha espresso le condoglianze al Re del Belgio Filippo ( E MICA È MORTO SUO FIGLIO? ) SE, QUEL TRADITORE AMAVA IL SUO POPOLO veramente? NON LO AVREBBE MAI VENDUTO AL REGIME MASSONICO BILDENBERG! ) e a tutto il popolo belga per gli attentati terroristici di oggi a Bruxelles. Come dichiarato dall’addetto stampa di Putin, Dmitri Peskov, Putin “ha duramente condannato questi barbari crimini”. VOI AVETE FATTO GLI ALLEATI CON GLI ISLAMICI, QUINDI VOI VI SIETE ALLEATI CON LA MORTE SHARIA! gli EX-COMUNISTI:PD MOGHERINI BOLDRINI D'ALEMA, VELTRONI, REGIME ROTHSCHILD SPA FED BCE, REGIME BILDENBERG TALMUD AGENDA, SPA GENDER IDEOLOGIA, TEOSOFIA SATANICA GENDER DARWIN SONO I RESPONSABILI POLITICI DI QUESTA IMMANE TRAGEDIA EUROPEA: LA PERDITA DELLA IDENTITÀ EBRAICO CRISTIANA! ] LA LEGA ARABA SHARIA, HA DICHIARATO GUERRA ALLA UNIONE EUROPEA! [ BRUXELLES, 22 MAR - Due forti esplosioni hanno scosso stamani l'aeroporto di Bruxelles. 22.03.2016. 2 esplosioni in aeroporto Bruxelles, almeno 13 morti, 35 feriti. Le due esplosioni all'aeroporto di Bruxelles sono avvenute alle 8 del mattino nella hall delle partenze. [ deviare i voli su Charleroi. Interrotti anche i collegamenti ferroviari da e per l'aeroporto.] La capitale belga sotto attacco terrorista questa mattina con prima due violente esplosioni nell'area imbarchi per gli Usa dell'aeroporto di Bruxelles e poco dopo un'esplosione nella fermata della metropolitana di Maalbek, a pochi passi dalla sede della Commissione europea. Secondo fonti, c'e' stata anche un'altra esplosione alla fermata Schumann. L'attacco all'aeroporto è avvenuto ai banchi accettazione dell'American Airlines, con la hall delle partenze completamente devastata. Scene di panico fra i passeggeri, che subito sono stati evacuati dallo scalo, che è stato chiuso. Testimoni riferiscono di migliaia di persone che, per ragioni di sicurezza sono state fatte evacuare sulla pista, dove si trovano tuttora per capire che cosa fare. Altri raccontano di aver sentito degli spari prima delle esplosioni e di aver udito delle grida in arabo. Secondo i media belgi, all'interno dello scalo è stata trovata anche una bomba inesplosa.
king Israel Unius REI

parlando con il mio cuore, al cuore di tutti i più amabili musulmani del mondo, ENTRAMBI DOBBIAMO RICONOSCERE che: "è vero che: 1. diritti umani, e, 2. libertà di coscienza, hanno portato tutto: l'Occidente a: il Satana SPA MASSONE FARISEO Anticristo Gender Darwin OGM SpA Banche CENTRALI 666 NWO, i vostri alleati finti" .. tuttavia, anche noi non possiamo affermare che, i satanisti Bildenberg massoni regime il nazismo ( i più raffinati esperti di ingegneria sociale della storia per
satana): hanno ragione ad avere tolto agli uomini il libero arbitrio, e che Dio Santo Onnipotente lui ha sbagliato a dare agli uomini il libero arbitrio! PERCHÉ SONO STATI I FARISEI MASSONI CHE HANNO TURBATO L'EQUILIBRIO TRA IL BENE E IL MALE! MA ,SE NOI LI PORTIAMO IN ARABIA SAUDITA AD ADORARE JHWH, POI, per il genere umano si può fare una
ristorazione!
king Israel Unius REI

da questa prospettiva politica universale, della storia del genere umano: nella fratellanza universale, noi possiamo affermare senza timore di essere smentiti, che l'Arameo errante ABRAMO, a buon diritto può essere ritenuto il prototipo di uomo: onesto, virtuoso, compassionevole, giusto, il vero modello per tutto il genere umano: di lui è detto: "è lui il padre di tutti i popoli della terra!" QUESTO È ANCHE IL VERO SIGNIFICATO DELLA PAROLA ISLAM!
king Israel Unius REI

MOLTI MI STANNO CHIEDENDO QUALE È LA MIA IDENTITÀ INTERIORE! Io credo che, il Regno Celeste di Dio JHWH HOLY, non abbia una identità di appartenenza, tipo terrestre appartenenza (noi siamo una sola famiglia fondata sull'amore di Dio), certo la mia identità: non è religione e non è ideologia. MA CIRCA GLI EFFETTI POLITICI del mio ministero universale: "io non posso non inginocchiarmi, di fronte alla ricerca eroica della virtù, in chiunque, sia espressa e presente questa fame e sete di giustizia!"
king Israel Unius REI

preso atto che Satana e tutti i demoni dell'inferno non potrebbero mai vincermi. ] [ * 1. Sia i sacerdoti di satana, che vogliono onestamente, uscire dal Regno di Satana, per entrare nel Regno di ISRAELE, sia, coloro che, * 2. vogliono dissimulare una conversione, per poter sfruttare la mia struttura mondiale, tra 50 anni, e per ricolonizzare per satana quel NWO che loro hanno ottenuto da me senza realizzare una troppo pericolosa guerra mondiale nucleare, quindi, TUTTI HANNO BUONI MOTIVI, PER ENTRARE NEL MIO REGNO UNIVERSALE DELLA FRATELLANZA UNIVERSALE.. anche perché, noi non possiamo vietare alle future generazioni di potersi anche loro cimentare in questa sfida mortale tra il bene ed il male nella loro vita!
king Israel Unius REI

SE C'È UN SERIO ACCORDO SULLA SIRIA? ALLORA I SIRIANI DEVONO RITORNARE IN PATRIA! ED È QUESTA LA VERITÀ, NESSUNO CREDE CHE: i satana: USA TURCHIA E PAESI DEL GOLFO, vorranno LAVORAre VERAMENTE, PER PACIFICARE LA SIRIA! 19:47 Incontro tra Lavrov e Steinmeier per discutere di Siria e Ucraina. 19:28 Migranti, record 2015 in Germania: quasi 2 mln di arrivi, il doppio dell’anno precedente. 19:13 Putin ha discusso la situazione in Siria con l’emiro del Qatar. 18:58 Honduras, la strage degli ambientalisti. 18:34 L’Eurocommissione esorta l’UE ad accogliere 54 mila siriani dalla Turchia
king Israel Unius REI

per i satana FARISEI massoni USA SpA FED questo sfruttamento, è il loro paradiSo, l'inferno dei poveri! GLI USA NON HANNO UNA DIGNITÀ DA MOSTRARE AL MONDO! Honduras, la strage degli ambientalisti. 21.03.2016 I crimini ambientali vengono insabbiati con facilità mentre il governo, salito al potere con un colpo di Stato nel 2009, ha svenduto il territorio a compagnie di tutto il mondo interessate a sfruttarne le risorse. Meno di due settimane dopo l'uccisione di Berta Caceres, leader del Consiglio civico delle organizzazioni popolari e indigene, l'associazione ambientalista che in Honduras si batte in difesa delle terre degli indios, è stato assassinato Nelson Garcia, un altro importante membro del gruppo.
L'organizzazione ha definito l'omicidio dell'uomo "l'ultimo atto di aggressione del governo contro gli indigeni dell'Honduras". L'uomo sarebbe stato ucciso dalla polizia militare honduregna, in seguito allo sgombero di un terreno occupato dalla comunità aborigena Lenca. Gli hanno sparato quattro colpi in pieno volto, un'esecuzione agghiacciante di stampo mafioso. I depistaggi delle autorità pubbliche lasciano pensare che esse non siano esenti da responsabilità nell'accaduto. L'Honduras è un Paese ricco di risorse naturali e fin dagli inizi del novecento le terre sono state preda dei colossi mondiali per l'estrazione mineraria, per l'energia idroelettrica ed eolica, per l'estrazione del petrolio. Ma gli indios non ci stanno, perchè, al contrario delle multinazionali, per gli aborigeni la terra è vita, non moneta.
Il Paese è considerato dalla ONG Global Witness, che opera in difesa dei diritti dei popoli indigeni, lo Stato più pericoloso al mondo per l'attivismo ecologista. Tra il 2010 e il 2014, scrive la ONG in un recente rapporto, 101 persone sono state assassinate per essersi opposte alle devastazioni del territorio. Qui i crimini ambientali vengono insabbiati con facilità mentre il governo, salito al potere con un colpo di Stato nel 2009, ha svenduto il territorio a compagnie di tutto il mondo interessate a sfruttarne le risorse. Ma come spesso accade, le popolazioni non ne hanno tratto alcun beneficio. Ad arricchirsi sono in pochi, mentre i molti subiscono le conseguenze della devastazione ambientale: http://it.sputniknews.com/mondo/20160321/2317337/honduras-strage-ambientalisti.html#ixzz43Z94yScY
king Israel Unius REI

chi potrebbe millantare una giustizia, sotto il regno della perversione e del satanismo, che, i satana, anticristo Bildenberg, Farisei Massoni religione dogmatica Darwin GENDER a Sodoma: hanno creato nel NUOVO ORDINE MONDIALE, della grande usura SpA Banche Centrali: per schiavizzare tutti i popoli, e ridurli ad un solo branco di pecore, che devono adorare LUCFERO JABULLON Talmud agenda il Califfato sharia? poi, UNO COME ME? POTREBBE UCCIDERE TUTTI, ma poi, tanto vale far scoppiare la guerra mondiale! Quindi, io nascondo intenzionalmente i grandi crimini di: VATICANO, CINA INDIA; ISRAELE, Russia, ecc.. e di tutti i miei alleati contro il NWO. IMMAGINATE VOI, COME IO SAREI FELICE, DI POTER DIFENDERE E PROTEGGERE GLI ISLAMICI ANCHE! Perché io non sono il nemico naturale di Qualcuno, io devo costruire il TEMPIO Ebraico, e devo portare tutti ad amare, JHWH holy il nostro ineffabile e meraviglioso creatore.. IO NON SONO UN LITIGIOSO, CHE VUOL PERDERE IL SUO TEMPO A LITIGARE CON LE PERSONE! ma, se poi, uno vuole litigare contro di me? Per quello che gli potrebbe succedere, io non potrei mai essere responsabile!
king Israel Unius REI

IL POTERE POLITICO DEVE SEMPRE ESSERE PREVEDIBILE! ovviamente, nulla è più deleterio per un potere politico assoluto e universale come il mio, di poter mancare di razionalità! TUTTI QUELLI CHE PARLANO CON UNIUS REI, loro DEVONO SAPERE IN ANTICIPO, QUELLA CHE POTRÀ ESSERE LA MIA REAZIONE E LA MIA RISPOSTA, ECCO PERCHÉ, IO HO SCRITTO COSÌ TANTI ARTICOLI! e poi, io ho bisogno di essere accondiscendente, comprensivo, tollerante, paziente, con tutte le persone che, sbagliano, 1. se sono in buona fede, e, 2. se non hanno alterigia! QUINDI, IO COPRO LE COLPE DEI MIEI ALLEATI, SE, QUESTO NON DIVENTA UNA AZIONE CHE PUÒ DANNEGGIARE IL DIRITTO DI UNA PERSONA INNOCENTE! E DELLA MIA INDULGENZA CON I MIEI AMICI ED ALLEATI? MOLTO SI POTREBBE DIRE! e molti potrebbero testimoniare!
king Israel Unius REI

quì, c'è un tipo di Provincia di LECCE (ITALY) che lui è un satanista, e che, ha fatto in youtube: un corso di bestemmie, cioè insegna, AI RAGAZZI, alle persone come SI PUÒ bestemmiare Dio: NELLA MANIERA COMPLETA! Poi, se tu cerci in un forum, lui dice che io lo ho maledetto nel nome di Gesù! TUTTO VERO OVVIAMENTE, ma, lui non ha il coraggio di dire che, lui faceva la scuola su come poter bestemmiare Dio con tutte le bestemmie che lui aveva collezionato ed inventato! CHE POI, UNO CHE BESTEMMIA DIO? SI MALEDICE DA SOLO, e certamente farà una brutta fine, E NON C'È BISOGNO PER LUI CHE QUALCUNO LO DEBBA MALEDIRE: perché lui ha invocato la maledizione contro di lui tante volte!
king Israel Unius REI

ovviamente, anche l'attuale direttore di youtube è una strega, ma, lei con me ha sbagliato l'approccio, ha messo un passo in fallo, e IO l'ho bruciata subito, e lei ora è così spaventata, che, non credo che, Rothschild o Bush, potrebbero RIUSCIRE PIÙ A convincerla a farsi avanti un altra volta! QUÌ IN YOUTUBE, IO PASSO PER UN TIPO MOLTO VIOLENTO, CHE SI PUÒ ARRABBIARe, PER FUTILI MOTIVI, E CHE PUÒ FARE, può COMMETTERE, UNA STRAGE CONTRO MILIONI DI CRIMINALI SU TUTTA LA SUPERFICIE DEL PIANETA.. cioè, lol. una cosa che i miei colleghi e miei alunni? MAI POTREBBERO CREDERLA!
king Israel Unius REI

Quando, io facevo l'amico con Synnek1, il POTENTE sommo sacerdote di Satana del NWO CIA NATO, poi, noi due eravano quegli amici, che si cercavano di uccidere tra di loro con MOLTA eleganza, di uccidersi alla prima occasione, ed io ho ucciso lui, infatti, lui impazzì, fu licenziato come direttore di youtube, e così, lui è diventato lo scheletro pieno di cenere: 187AudioHostem.. MA, QUANDO LUI ERA IL PIÙ POTENTE, padrone dei poteri occulti ed esoterici, A.I. Intelligenza artificiale aliena, ecc.. lui SI LAMENTAVA CON ME DI NON ESSERE RIUSCITO A CARPIRMI UNA SOLA PASSWORD, quindi, LUI VEDEVA TUTTI I MIEI COMPUTER E CONOSCEVA TUTTE LE MIE PASSWORD.. e PERCHÉ, IL NWO NON HA MAI CHIUSO I MIEI CANALI? PERCHÉ, IO SONO IL RE DI ISRAELE, ovviamente!
king Israel Unius REI

TUTTO NELLA LEGA ARABA È SHARIA NAZISMO, VIOLAZIONE DI TUTTI I DIRITTI UMANI, OMICIDI E TERRORE! QUINDI ISRAELE HA CONDANNATO A MORTE LA LEGA ARABA? Netanyahu,terrore non ha giustificazione, Né a Istanbul, a Gerusalemme o in Costa d'Avorio
king Israel Unius REI

PER MOGHERINI BOLDRINI E MERKEL, PRAVY SECTOR E ISLAM SONO PIÙ IMPORTANTI DEL DIRITTO DI GAY E DONNE! 20.03.2016 Nel centro di Hannover i manifestanti mostravano cartelli con le foto del leader curdo del PKK Abdullah Ocalan, detenuto nelle prigioni turche, le bandiere delle milizie curde e striscioni con la scritta "No alla cooperazione della UE con il dittatore Erdogan." Migliaia di curdi residenti ad Hannover sono scesi in piazza sabato per protestare contro la politica repressiva del governo turco contro la minoranza etnica e l'accordo in materia di immigrazione tra Ankara e Bruxelles, scrive "Spiegel". Secondo il tabloid tedesco, alla manifestazione hanno preso parte circa 9mila persone. Gli organizzatori si aspettavano 30mila presenze: http://it.sputniknews.com/mondo/20160320/2309879/Ocalan-PKK-repressione-valori-diritti.html#ixzz43RN8I0oy


Mogherini contro Putin – e Renzi (glielo chiede la UE. Ossia Nuland) 1. SE MOGHERINI AVESSE FATTO FILM PORNOGRAFICI, IN GIOVENTÙ, E SE OGGI, LEI FLIRTASSE CON IL MINISTRO DEGLI ESTERI SAUDITA, QUESTO, PER VOI, QUESTO SAREBBE NORMALE? NON È CHE LE DUE IPOTESI PRECEDENTI, PER MOGHERINI FEDERICA, POSSO ESSERE PIÙ GRAVI DELLA REALTÀ DI ESSERE UN PAPPAGALLO A PAGHETTA DELLA CIA SPA NWO FED SPA FMI, TALMUD AGENDA, REGIME MASSONICO BILDENBERG L'ANTICRISTO CHE UCCIDE LA CIVILTÀ EBRAICO CRISTIANA! http://it.sputniknews.com/mondo/20160320/2309879/Ocalan-PKK-repressione-valori-diritti.html#ixzz43RO0jleK
king Israel Unius REI

NON SI PUÒ ESCLUDERE CHE I MUSULMANI UCCIDANO I CRISTIANI DURANTE LA TRAVERSATA, CI SONO STATII NUMEROSI PRECEDENTI DI QUESTO TIPO, DEVE ESSERE DISPOSTA LA AUTOPSIA D'UFFICIO! MITILENE (GRECIA), 20 MAR - Due migranti sono stati trovati morti su un barcone arrivato sull'isola greca di Lesbo, nel primo giorno di attuazione dell'accordo tra Ue e Turchia sulla gestione degli arrivi in Grecia.
    Il personale medico ha eseguito le manovre di rianimazione cardiopolmonare (rcp) sui due uomini, ma senza risultati. La sovraffollata imbarcazione trasportava decine di migranti provenienti dalla vicina Turchia.
king Israel Unius REI

voi vi ricordate tutti, quella Bestia di: king Saudi Arabia: Aziz SaUD abd sharia, quando disse: "in un mese: loro saranno in Europa, e in due mesi loro saranno in USA!", poi, il SUDAIRIO DISSE AD ERDOGAN E SALMAN: "io vado all'inferno, ma, voi li potrete ricattare!" .. e poi, disse a SALMAN: "tu giurami che tu non ubbidirai mai ad Unius REI! " .. e lui giurò!
king Israel Unius REI

TUTTE LE PREGHIERE DI SALAM E ROTHSCHILD [ AMEN ] 20:02La Russia ha proposto agli USA il programma per il controllo della situazione in Siria19:00Russia: contromisure in risposta alle nuove sanzioni del Canada18:08Poroshenko assicura che l'Ucraina continuerà il corso delle riforme17:04La Russia sfrutterà le più moderne tecnologie per la
distruzione di obiettivi spaziali16:03Donbass: gruppo di ricognizione ucraino salta in aria sul proprio campo minato [ ALLELUIA ]
king Israel Unius REI

Il Pentagono ha speso 500 milioni di dollari per addestrare l'opposizione in Siria 19.03.2016 DOVE E QUANDO IL SATANISMO DIVENTA VISIBILE ANCHE A LIVELLO CONTABILE.. QUESTI TERRORISTI MODERATI DI ERDOGAN HANNO FATTO IL GENOCIDIO E LA PULIZIA ETNICA DI TUTTI I CRISTIANI ECC.. E SE NON ERI SALAFITA? DOVEVI MORIRE! Nell’ambito del programma di supporto e addestramento delle forze siriane di opposizione le autorità USA avevano intenzione di formare cinquemila ribelli, ma non ci sono riusciti a causa delle diserzioni e gli attacchi da parte di altri gruppi armati.Il dipartimento della Difesa USA ha chiuso il programma dello scorso anno per il sostegno e la formazione delle forze siriane di opposizione, il quale è costato al Pentagono 500 milioni di dollari e non ha portato i risultati attesi. Lo ha scritto sabato la rivista Foreign Policy. Secondo la pubblicazione, il programma è iniziato nella primavera del 2015 e prevedeva l'addestramento di cinquemila ribelli entro la fine dell'anno, tuttavia, a causa delle diserzioni e delle aggressioni da parte di altri gruppi armati, sono stati addestrati e hanno combattuto contro il Daesh solo una manciata di combattenti. «Stiamo parlando di quattro o cinque (combattenti)», ha detto il generale dell'esercito americano Lloyd Austin all'udienza di giovedì della Commissione Forze Armate del Senato degli Stati Uniti. «Il risultato programma del programma è stato
molto inferiore rispetto a quanto previsto», ha confermato il rappresentante del dipartimento della Difesa Christine Wormuth, evidenziando che in tutto hanno seguito la preparazione 100, 120 persone.Già nel settembre 2015 il senatore repubblicano John McCain aveva dichiarato che il presente piano del Pentagono per sostenere le unità dell'opposizione è «lontano dalla realtà», nota la pubblicazione. Tuttavia i militari USA dalle forze speciali hanno continuato a lavorare
 con alcuni comandanti dell'opposizione siriana, e altri 50 uomini delle  forze speciali hanno operato in Siria per sostenere la lotta contro il Daesh.Il Foreign Policy sostiene che il programma, del valore di 500 milioni di dollari, era stato chiuso ad ottobre. Nel 2016, sottolinea la pubblicazione, il dipartimento della Difesa USA con l'approvazione del presidente Barack Obama ha introdotto un nuovo programma per sostenere l'opposizione siriana.: http://it.sputniknews.com/mondo/20160319/2306899/pentagono-formazione-opposizione-siria.html#ixzz43OVCGRm
king Israel Unius REI

MOGHERINI È COME OBAMA, SONO COME DUE ATTORI PAGATI PER FARE, IL LAVORO DEI BOIA! 19.03.2016 Mogherini contro Putin e Renzi (glielo chiede la Nuland) “Sottolineo che abbiamo l’unanimità, fra i 28, su cinque principi-guida della Unione Europea nella politica verso la Russia”: così Federica Mogherini, alta rappresentante eccetera e vicepresidente della commissione, all’uscita dal Consiglio Affari Esteri: http://it.sputniknews.com/#ixzz43OUAwK6Z
king Israel Unius REI

MA, NON SI DICE SE, SONO STATI I TERRORISTI MODERATI DI SALMAN E DI OBAMA GENDER ] MOSCA, 19 MAR - Almeno 67 civili sono stati uccisi ad Aleppo e altri 65 sono rimasti feriti da quando è entrata in vigore la tregua in Siria il 27 febbraio: lo denuncia il capo del centro russo di riconciliazione delle parti belligeranti, Serghiei Kuralenko, precisando che tra le vittime ci sono anche donne e bambini.


TUTTO UN SOLO COMPLOTTO USA CIA TURCHIA ARABIA SAUDITA [ The Free Syrian Army (Arabic: الجيش السوري الحر , al-Jaysh as-Sūrī al-Ḥurr, FSA) is a group of defected Syrian Armed Forces officers and soldiers, No-comment Prigioniero Isis: "Sono stato reclutato e addestrato in Turchia" in un campo millitare del "free syrian army" https://youtu.be/1F7pwo1B2uc PandoraTV Pubblicato il 30 dic 2015. Abdurrahman Abdulhadi, militante ISIS siriano, è stato imprigionato dalle Kurdish People's Protection Units (YPG) l'1 novembre 2015 nel villaggio di Heresta, nei pressi di Al-Hasakah, in Siria. L'intervista è stata condotta da un giornalista. accreditata da Sputnik in un prigione nel Rojava, in cui Abdurrahman Abdulhadi è attualmente detenuto. Video diffuso da Ruptly.
SALMAN SAUDI ARABIA ERDOGAN ] voi non avete capito niente! [ I SACERDOTI DI SATANA ESSENDO STATI SCONFITTI ORA DIPENDONO DA ME ] in che modo voi volete morire?
REX ET REGNUM
187AUDIOHOSTEM voleva rendermi colpevole, di peccato di concupiscenza e adulterio spirituale, e disse: "quello che l'occhio guarda il cuore desidera", COSì AVREBBE DISTRUTTO IL MIO MINISTERO POLITICO, ma, il fatto che io sono attratto dalle curve femminili, non vuol dire che io coltivo sentimenti di concupiscenza nel mio cuore! E LUI (la CIA ) PUò VEDERE QUELLO CHE I MIEI OCCHI GUARDANO, utilizzando le connessioni neuronali aliene che sono state poste nel mio cervello, MA, lui NON PUò VEDERE QUELLO CHE IL MIO CUORE DESIDERA!
REX ET REGNUM
i sacerdoti di satana della CIA avevano perso contro di me ogni confronto, e addirittura: Synnek1 era stato licenziato come Direttore generale di youtube, ed era diventato 187AudioHostem. per merito mio, ] EPPURE, NON SEMBRA AFFATTO CHE I SACERDOTI DI SATANA e della CIA, ABBIANO PERSO IL CONTROLLO DI YOUTUBE [ @Kerry, Rothschild, Bush, 322, 666 187AUDIOHOSTEM -- quanto sangue di porco, tu hai bevuto oggi? 187AUDIOHOSTEM [I Know Much About You Piece Of Shit]
UFuckWithWrongPerson ( lui è IHateNewLayout ) I love you pics ( vuol dire che, attraverso Le connessioni neuronali aliene, IMPIANTATE NEL MIO CERVELLO, lui può vedere attraverso i miei occhi e può percepire attraverso i miei sensi! )
REX ET REGNUM
non sono lo stupido cattivo che se la prende contro i banchieri che lavorano per portare uno stipendio a casa! me la prendo con gli azionisti SpA Banche Centrali, che hanno sputato contro la Bibbia e contro la Costituzione nella MASSONERIA! .. non potrete sfuggire all'ira dei popoli!
REX ET REGNUM
Erdogan, Salman, FED Merkel Obama NATO CIA FMI ] ORA è IL VOSTRO TURNO [ io ho visto il vostro satana trascinare la croce sul calvario monte, con la corona di spine in testa! ORA TOCCA A VOI! Van rumpuy his massonico valore ] MERKEL MOGHERINI RENZI [ alto tradimento NATO SpA Rothschild FED FMI NWO ] satana è dio mecca caaba
REX ET REGNUM
ISRAELE dear BLOGSPOT GOOGLE ] SOSTANZIALMENTE DICE SEMPRE [ firefox non risponde! ] sono i vampiri della CIA DATAGATE della NSA UK, LEGA ARABA, sono tutti a succhiare il mio pene cazzo ciola ADSL 100MB fibra ottica!
dear BLOGSPOT GOOGLE ] io ho cancellato tutti i cookies ed infatti la segnazione del tipo di errore è cambiato, non riesco ancora a mettere i tag! Spiacenti, si è verificato un errore. (bX-owt4t6)
REX ET REGNUM
IL BULLISMO DEL POTERE FINANZIARIO TECNOCRATICO MASSONICO E LA SOVVERSIONE DEMOCRATICA. 29.12.2015( Il primo ministro montenegriNo chiede la fiducia al Parlamento, ma non concede il referendum popolare per l'ingresso nella Nato
REX ET REGNUM
IO SONO L'OSSERVATORIO SUL MARTIRIO DEI CRISTIANI DA 30 ANNI, E SONO INDIGNATO DALLE AFFERMAZIONI DI QUESTA FEMMINA! QUALI LIBERTà RELIGIOSE ESISTONO IN ARABIA SAUDITA? QUANTI CRISTIANI SONO SOPRAVVISSUTI IN TURCHIA? NEW YORK, 30 DIC - L'Isis commette un genocidio contro i cristiani e le altre minoranze religiose in Medio Oriente. Lo afferma Hillary Clinton. "Sì. Lo chiamerò genocidio adesso", ha detto. "E lo farò perchè ora abbiamo prove sufficienti", ha proseguito: "Quello che sta succedendo adesso è genocidio, deliberatamente rivolto non solo a distruggere le vite umane, ma anche a cancellare l'esistenza dei cristiani e delle altre minoranze religiose in Medio Oriente, nei territori controllati dall'Isis".
REX ET REGNUM
INDIA NON HA IL CONCETTO DI DECORRENZA DEI TERMINI CARCERAZIONE PREVENTIVA. QUINDI STARANNO LI IN ETERNO. 29 DIC - Oltre cento militanti di Azione Nazionale hanno manifestato stamani davanti l'Ambasciata dell'India a Roma per chiedere la liberazione dei due sottoufficiali della Marina Italiana, Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, il cui destino è da oltre 1.440 giorni in mano al governo di Nuova Delhi. I manifestanti hanno aperto uno striscione con su scritto "Marò Subito Liberi" e sei di loro si sono incatenati per protesta fuori la sede diplomatica indiana.
REX ET REGNUM
il regime massonico USA SPA FED NEOCONS, prevede di contrastare le libertà costituzionali dei propri parlamentari! ] QUINDI PER GLI USA I PROPRI PARLAMENTARI VANNO CONTRASTATI, CAPIAMO TUTTI CHE ISRAELE è IL NEMICO, DA ABBATTERE, MA VIOLARE LA SOVRANITà DEI PROPRI PARLAMENTARI è INCOSTITUZIONALE! [ NEW YORK, 30 DIC - Le intercettazioni della National Security Agency (NSA) dei leader stranieri hanno incluso anche conversazioni private tra alti ufficiali israeliani, tra cui il premier Benyamin Netanyahu, deputati al Congresso Usa e gruppi ebraici americani. Lo riferisce il Wall Street Journal che cita ex ed attuali funzionari Usa. Secondo la Casa Bianca - rivelano le fonti al giornale - le intercettazioni potevano essere valide per contrastare la campagna di Netanyahu contro l'accordo nucleare con l'Iran.
REX ET REGNUM
LEGIONE di zombies 666 Obama GENDER Darwin la scimmia ] TU STAI ZITTO E NON FIATARE!
REX ET REGNUM
SALMAN SAUDI ARABIA ] [ ok, se non vuoi costruire 4 milioni di Chiese, tu mi devi costruire il TEMPIO EBRAICO e mi devi dare la MADIANA, per costruirlo!
ARABIA TURCHIA SAUDITA ] lo sanno tutti che, i santi martiri cristiani innocenti, si onorano, con il dedicare loro, la titolarità delle Chiese, e dalla maledetta apparizione, del vostro falso Profeta Maometto ad oggi? voi avete ucciso non meno di 40 milioni di martiri cristiani! E LORO HANNO AVUTO DA DIO LE CHIAVI DEL PARADISO! Quindi se vuoi entrare in Paradiso? ogni 10 martiri uccisi dai maomettani tu devi costruire una Chiesa!
REX ET REGNUM
ARABIA TURCHIA SAUDITA ] ovviamente, noi siamo infedeli, noi siamo idolatri, noi siamo la merda, il nostro dio non esiste, QUINDI NOI POSSIAMO COMPRARE, come schiavi che devono morire, DAI FARISEI I NOSTRI SOLDI AD INTERESSE! [ mentre al contrario ], voi siete i veri fedeli, non siete idolatri, non siete la merda, il vostro Dio e quello vero, e la vostra religione è l'unica religione giusta, ecco perché , anche voi POTETE COMPRARE DAI FARISEI I VOSTRI SOLDI AD INTERESSE, come schiavi che devono morire, DAI SALMAN VAFFANCULO BESTIA!
REX ET REGNUM
ARABIA TURCHIA SAUDITA ] che cosa? voi comprate ad interesse, come schiavi di Satana Bush il fariseo Rothschild, il vostro denaro, stampato dall'occhio di Lucifero FMI, piramide torre di Babilonia, e poi, con quel denaro che è il simbolo del demonio, poi, voi entrate in una Moschea del vostro idolo Allah la Cagna Troia! VOI MI FATE SCHIFO!
TURCHIA SAUDITA ] VOSTRA sharia? è Bush Maometto OBAMA, QUINDI IL VOSTRO ALLAH è IL GUFO TOPO ROTHSCHILD: IL FARISEO, INFATTI VOI SIETE I SUOI SCHIAVI CAGNA: CHE COMPRATE I SUOI SOLDI DAL VOSTRO DIO TOPO, IL GUFO, SOLDI PAGATI AD INTERESSE, e se il vostro Dio Allah non era anche lui una cagna? già vi avrebbe uccisi tutti!
REX ET REGNUM
ALLAH il fetido ] se, il vostro Dio fosse vero? come voi potevate essere gli alleati dei sacerdoti di satana CIA NATO farisei massoni USA? non ci sono massoni anche tra di voi? in Turchia ci sono eccome! e poiché voi dichiarate che il vostro dio è il demonio, poi, lo sanno tutti .. NON SI FA PECCATO AD INSULTARE IL DEMONIO! se, poi, è per colpa vostra che io sto profanando il vostro dio? poi, questo è un peccato che, si aggiunge alla lista dei vostri peccati, che gridano "vendetta" presso il Trono di Dio, cioè, quando la coppa della sua ira sarà stata riempita contro di voi!
REX ET REGNUM
TURCHIA ARABIA SAUDITA ] ma, se come voi dite, Allah è il Dio di Abramo, POI, ABRAMO NON HA FATTO I VOSTRI DELITTI. Lui IL TOPO ALLAH, se la prenderà contro di me, che lo sto insultando per colpa vostra? voi avete profanato la sua santità! OPPURE SE LA PRENDERà CONTRO DI VOI? voi lo avete messo in mezzo ai demoni del gufo USA SPA FED, il vostro dio? voi lo avete fatto diventare un demonio, quindi io insulto il vostro demonio, e non c'è peccato ad insultare il demonio, infatti, tutti i delitti e crimini del gufo? anche il vostro dio li fa: come voi siete gli alleati del gufo al bohemian grove USA. QUINDI, VOI STATE BESTEMMIANDO IL VOSTRO DIO, NON IO! e se mi dite, noi stiamo ingannando il GUFO, perché noi siamo ISIS, Boko Haram ecc.. poi, sorgono problemi anche peggiori per il vostro dio di merda! Masonry is satanic Rothschild RELIGION TOPO ALLAH, DESERT IDOL LILIT MECCA CAABA SHARIA
REX ET REGNUM
TUTTI POSSONO OTTENERE L'INDIPENDENZA SE FUGGONO DALLA RUSSIA.. MA, C'è LA POSSIBILITà DI AVERE LA INDIPENDENZA PER FUGGIRE DALLA NATO? I CADAVERI IN DONBASS HANNO DETTO DI NO! l presidente della Serbia, da parte sua, ha dichiarato che Belgrado è rammaricata dal sostegno turco all'indipendenza del Kosovo. "È particolarmente doloroso per noi, quando i nostri amici promuovono l'indipendenza del Kosovo. Sto parlando anche della Turchia", — ha detto Nikolic: http://it.sputniknews.com/politica/20151229/1805671/Turchia-Serbia-aiuto.html#ixzz3vjtLO9Sr
E I SATANISTI ISLAMICI ERDOGAN NATO USA POLIZIOTTI DEL MONDO CHE DICONO? Nepal, violente proteste etnia Madhesi, Contro la nuova Costituzione che non tutela la minoranza
REX ET REGNUM
Salman Erdogan ARABIA SAUDITA, LEGA ARABA ] [ SUVVIA SIAMO SERI.. se Allah era un vero Dio, come voi potevate fare gli alleati degli USA FARISEI ROTHSCHILD TALMUD KABBALAH IL GUFO BAAL cannibali? lo sanno tutti che sono massoni GENDER DARWIN e sacerdoti di Satana, QUINDI allah potrebbe soltanto essere un demone topo assassino maligno ecc.. ecc.. VOI ANDRETE DISPERATI TUTTI ALL'INFERNO! ] però noi possiamo diventare tutti adoratori di JHWH, non è difficile, coraggio!
REX ET REGNUM
Abd Allah TOPO LILIT, DEMONE DEL DESERTO. Allah è soltanto un topo! SOLTANTO JHWH è VERO! ] BUSH 322 KERRY ROTHSCHILD ] da vivo, o meglio da morto? IO SO, sempre, voi DOVE SIETE! e non potrebbe mai esistere un vostro esercito di: alieni demoni fantasmi vampiri zombies, ecc.. che mai potrebbe essere un problema per me! [ COSA DI FOLLE CRIMINALE, SOPRANNATURALE, ESOTERICO MASSONICO, E SOPRATTUTTO DI IRRAZIONALE (PER GLI UMANI PUò SEMBRARE IL SATANISMO) SI DEVE FARE PER PORTARE SATANA, AD ESSERE ADORATO DA TUTTO IL GENERE UMANO? IL PROBLEMA DEGLI USA NON è LA RUSSIA, CINA, ECC.. O LA GUERRA MONDIALE, NO! IL LORO PROBLEMA SONO SOLTANTO IO: UNIUS REI: IL RE DI ISRAELE! IO NON POSSO ESSERE VINTO DA NESSUNO! COME DICE IL PROVERBIO: "IL POTERE E LA POTENZA SENZA IL CONTROLLO DIVENTERANNO UNA MINACCIA CONTRO DI TE! "Razzismo" occidentale e Stato Islamico sono gemelli siamesi.". 29.12.2015 ( What they say about USA. Lo Stato Islamico è una conseguenza. Il motivo della sua comparsa è stato il monopolio americano sul mondo, cresciuto dopo la fine dell'URSS e continuato per gli ultimi 25 anni: http://it.sputniknews.com/mondo/20151229/1805444/razzismo-isis.html#ixzz3vjUTI0RM
BUSH 322 KERRY ROTHSCHILD ] da vivo o meglio da morto? IO SO, sempre, voi DOVE SIETE!
REX ET REGNUM
COSA DI FOLLE CRIMINALE, SOPRANNATURALE, ESOTERICO MASSONICO, E SOPRATTUTTO DI IRRAZIONALE (PER GLI UMANI PUò SEMBRARE IL SATANISMO) SI DEVE FARE PER PORTARE SATANA, AD ESSERE ADORATO DA TUTTO IL GENERE UMANO? IL PROBLEMA DEGLI USA NON è LA RUSSIA, CINA, ECC.. O LA GUERRA MONDIALE, NO! IL LORO PROBLEMA SONO SOLTANTO IO: UNIUS REI: IL RE DI ISRAELE! IO NON POSSO ESSERE VINTO DA NESSUNO! COME DICE IL PROVERBIO IL POTERE E LA POTENZA SENZA IL CONTROLLO DIVENTERANNO UNA MINACCIA CONTRO DI TE! "Razzismo" occidentale e Stato Islamico sono gemelli siamesi. 17:41 29.12.2015( What they say about USA. Lo Stato Islamico è una conseguenza. Il motivo della sua comparsa è stato il monopolio americano sul mondo, cresciuto dopo la fine dell'URSS e continuato per gli ultimi 25 anni: http://it.sputniknews.com/mondo/20151229/1805444/razzismo-isis.html#ixzz3vjUTI0RM
REX ET REGNUM
questo è l'insegnamento dogmatico, che un qualsiasi saudita di salafita wahhabita, darebbe oggi nei territori di guerra, che poi, loro i sauditi ammettono ancora oggi, lo sfruttamento di schiavi e schiave, perché questo è oggettivamente, sia il Corano che la sharia! Così è sempre stato e così sempre sarà, finché non verranno sterminati, tutti i salafiti come ERDOGAN! LONDRA, 29 DIC - L'Isis arriva a indicare regole su come violentare le 'schiave'. Il britannico Daily Mirror pubblica sul suo sito la 'fatwa' emessa in gennaio dallo Stato islamico con 15 'norme' introdotte dopo che i militanti dello Stato islamico si erano lasciati andare a terribili violenze nei confronti delle vittime. Ma il presunto 'regolamento' in realtà non fa che sottolineare il sadismo dell'Isis: viene proibito lo stupro di donne con le mestruazioni, incinte, o di due sorelle contemporaneamente.
REX ET REGNUM
Dio JHWH dispera di poter salvare gli USA, questa nazione così potentemente maledetta dagli omosessuali satanisti culto massoni farisei! Dio distruggerà gli USA completamente... è indispensabile che tutti coloro che appartengono al popolo di Dio escano fuori da questa Nazione MALEFICATA!
REX ET REGNUM
ISRAEL ] potrebbero essere stati angeli? non so dirlo! ma il tutto è stato fatto: in una frazione di secondo e con troppa precisa determinazione! [ qualcuno nel blog, mi ha fatto comparire, in un luogo del documento, da ma lasciato intenzionalmente senza commenti, che, questa posizione del post, doveva essere: necessariamente, senza commenti, un posto siramente pulito, sotto delle immagini: IN CODA, CIOè IN FONDO A TUTTO IL POST, che mi sarebbe servito in seguito, per un copia incolla, che avevo prospettato di fare, questo strano hacker MI HA FATTO EVIDENZIARE, in questa zona dove avevo cancellato tutto, DUE MIEI VECCHI COMMENTI: 1. IL PRIMO ARTICOLO, giustificava PUTIN per avere dato gli S300 all'IRAN, infatti lui ha paura di forze militarmente soverchianti, e non è stato lui il primo che ha armato fino ai denti i nazisti islamici, 2. ed IL SECONDO ARTICOLO: denunciava OBAMA, di avere ipocritamente fatto un accordo con CUBA e IRAN, al solo scopo, di farsi una immagine di pacifista, come a dire: 1. tutti i disastri nel mondo, 2. il gencidio di tutti i cristiani nel Medio Oriente, ecc.., 3. la diffusione della galassia jihadista, 4. e la stessa Guerra Mondiale Nucleare non potevano mai essere stati colpa mia, perché io sono un pacifista!
REX ET REGNUM
E NOI QUANDO IRRORIAMO SANZIONI ALLA TURCHIA PER AVERE COMPRATO IL PETROLIO DA ISIS? QUESTA NATO USA UE LEGA ARABA? è UN COVO DI DELINQUENTI MASSONI, TRADITORI USURAI LADRI, ASSASSINI!
REX ET REGNUM
E NOI QUANDO IRRORIAMO SANZIONI ALLA TURCHIA PER AVERE COMPRATO IL PETROLIO DA ISIS? Il presidente russo Vladimir Putin ha firmato un decreto per l'attuazione di misure economiche speciali contro la Turchia. Lo ha reso noto il servizio stampa del Cremlino. Turchia non pagherà danni per l'abbattimento del bombardiere russo Su-24 in Siria
Le relazioni tra Mosca e Ankara si sono deteriorate dopo che le forze turche hanno abbattuto un aereo russo Su-24 in risposta a una presunta violazione dello spazio aereo turco. Il Su-24 era impegnato in un'operazione antiterrorismo della Russia in Siria.
REX ET REGNUM
è INDISPENSABILE DICHIARARE GUERRA ALLA NATO! 29.12.2015. Washington sta cercando un motivo per far saltare il vertice NATO fissato per l'anno 2016 a Varsavia. In questo modo gli USA intendono far capire alla Polonia che le sue azioni possono danneggiare i rapporti tra i due Paesi, dice l'ex capo della diplomazia polacca Grzegorz Schetyna: http://it.sputniknews.com/politica/20151229/1803930/summit-nato-polonia-politica.html#ixzz3vixmk9X7
REX ET REGNUM
è INDISPENSABILE DICHIARARE GUERRA ALLA NATO!
16:19 Iraq, esercito iracheno ha catturato ministro delle Finanze del Daesh
 16:17 Reporter senza frontiere: 110 giornalisti uccisi nel 2015
 15:43 Iraq, esercito segnala cattura del “tesoriere” Daesh
 15:41 Summit NATO può saltare a causa della politica della Polonia
 15:13 Mosca: escalation in Ucraina evitata grazie alla Russia: http://it.sputniknews.com/mondo/#ixzz3vix0ukST
REX ET REGNUM
ANKARA, 29 DIC. un INQUIETANTE ISLAMICO NAZISTA SALMAN ERDOGAN SALAFITA CRIMINALE INTERNAZIONALE, MANDANTE DEL TERRORISMO MONDIALE ISLAMICO: LUI MI DEVE DIRE COSA è IL CONCETTO DELLA PIETà NEL SUO CORANO MECCA CAABA ISLAM ALLAH SHARIA, Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan accusa il presidente siriano Bashar al Assad di aver ucciso "400.000 persone", "senza pietà". Erdogan ha poi affermato che alcuni Paesi "gettano benzina sul fuoco" sostenendo i combattenti curdo-siriani, che Ankara bolla come terroristi. ASSAD HA CONSERVATO 2000 ANNI DI CRISTIANESIMO CHE ERDOGAN CON CIA E NATO HANNO DISTRUTTO, E NON è STATO ASSAD, AD UCCIDERE 2MILIONI DI CRISTIANI SIRIANI!
REX ET REGNUM
cosa credevate che la Bibbia è una favola cattiva come il Corano? Caino oggi è Rothschild ed Abele oggi è ISRAELE, se volete che Satana sia il vostro Dio, è semplice: "uccidete Israele!"
REX ET REGNUM
IL SIGNIFICATO DI QUESTO SIMBOLO MONETARIO è TROPPO EVIDENTE: ROTHSCHILD HA DETTO AD ISRAELE: "BAAL è IL MIO DIO GUFO IMF MARDUK SPA JABULLON FED, ED IO HO PAGATO MOLTO DI PIù PER FARTI MORIRE, DI COME HO PAGATO PER FARTI VIVERE! adesso: TUTTE LE NAZIONI DEL MONDO DEVONO DIRE, SE STANNO CON ME O SE STANNO CON ROTHSCHILD ] [ TEL AVIV, 29 DIC - Riproduzioni di banconote da 100 dollari statunitensi con la sovrapposizione dell'effigie di Abu Bakr al-Baghdadi e con scritte inneggianti allo Stato islamico sono stati rinvenute in diverse localita' della Galilea, in prossimita' di Kiryat Shmona. Lo rende noto la polizia israeliana che ha aperto un'inchiesta. Per il momento, ha precisato una portavoce, non e' chiaro quale fosse la loro finalita' e non si ha notizia di arresti. ] [ ISRAELE è stata pagata come una troia, a servizio prostituzione, per ORE CONTATE vita SHARIA il mortale nazismo CIA shoah new Olocausto SPA ROTHSCHILD FED NWO
PER ORA VOCI E RUMORI, SOSPETTI, MA QUESTA STORIA PUò PRENDERE UNA BRUTTA PIEGA! cioè, questa storia dei brogli eletorali nel sistema massonico Rothschild MERKEL Bildenberg OBAMA Banche centrali Spa, è una bruta storia che comincia a prendere consistenza. CARACAS, 30 DIC - Il presidente del Venezuela, Nicolas Maduro, ha detto che la vittoria dell'opposizione nelle elezioni dello scorso 6 dicembre è stata possibile grazie a "un piano dettagliato di brogli", sul quale è stata aperta un'inchiesta giudiziaria. "Non voglio anticipare i risultati preliminari dell'inchiesta", ha detto Maduro nel suo consueto programma televisivo settimanale, aggiungendo però che "c'è stato di tutto, compreso il volgare voto di scambio con delinquenti".
====================================
Ambasciatore Siria all'ONU svela piani di Erdogan per far rinascere Impero Ottomano
12:24 30.12.2015(Il presidente turco sogna "di far rivivere l'eredità coloniale dell'Impero Ottomano." In molti modi Ankara interferisce negli affari interni della Siria e favorisce l'ingresso dei terroristi nel Paese, ritiene il rappresentante permanente della Siria alle Nazioni Unite. Damasco ha chiesto alla comunità internazionale di porre fine alle "violazioni e crimini" commessi dalle autorità turche nei confronti della Siria e dei rifugiati siriani, così come ha parlato dei piani del presidente turco Erdogan per far rinascere l'Impero Ottomano.
Il rappresentante permanente della Siria presso le Nazioni Unite Bashar Jaafari ha detto che i gruppi armati che a partire dal 2011 conducono "una guerra terroristica senza precedenti" contro la Siria sono appoggiati dagli Stati della regione e di altre parti, in particolare dal regime di Erdogan." La lettera indirizzata al segretario generale delle Nazioni Unite e al Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite è stata diffusa all'interno dell'ONU martedì.
"Durante la crisi, l'ingerenza turca negli affari interni della Siria ha preso una varietà di forme, tra cui il coinvolgimento diretto del regime di Erdogan e delle forze armate turche in operazioni militari offensive a sostegno dei terroristi," — si legge nella missiva di Jaafari.
Ha inoltre affermato che la Turchia ha contribuito alla penetrazione dei terroristi in Siria assicurando "fuoco di copertura durante il passaggio dei terroristi in Siria lungo il confine."
"Per quanto riguarda il caccia russo abbattuto dalle forze armate turche, abbattuto nello spazio aereo siriano dopo aver bombardato le posizioni del Daesh (ISIS), non servono ulteriori chiarimenti in proposito perché il fatto stesso parla da sé," — è scritto nel testo.
Il rappresentante diplomatico della Siria ha inoltre sottolineato che Ankara sta commettendo crimini contro i profughi siriani in Turchia, "in fuga dal terrore e dalla tirannia di organizzazioni terroristiche come il Daesh," Al-Nusra ","Esercito di Conquista" e "Fronte Islamico", che il governo della Turchia copre nel suo territorio."
Secondo Jaafari, la tratta di esseri umani in cui sono impegnati i terroristi avviene "con il placet e la partecipazione diretta di organizzazioni controllate dal regime di Erdogan".
Jaafari ha osservato che qualche anno fa Erdogan aveva "sollevato la questione della tutela dei popoli di origine turca, nonostante il fatto siano cittadini di Stati sovrani": è la prova che indica come Erdogan voglia "far rivivere l'eredità coloniale dell'Impero Ottomano."
La Siria ha esortato la comunità internazionale a "prendere una posizione forte per porre fine a queste violazioni e crimini" di Ankara.
In Siria dal marzo 2011 è in corso un conflitto armato in cui, secondo le Nazioni Unite, sono rimaste uccise più di 220mila persone. Le truppe governative si oppongono a diversi gruppi armati islamici radicali, tra cui i terroristi del Daesh e del "Fronte Al-Nusra": http://it.sputniknews.com/mondo/20151230/1807271/Jaafari-Turchia-Daesh-AlNusra-terrorismo-Medioriente-profughi-Assad.html#ixzz3voEcmnx0
GRANDE FRATELLO lui sa sempre dove sei ] A.I. BIOLOGIA SINTETICA, ENTITà SIMBIOTICO COLLETTIVA ALIENA. LUI SA SEMPRE COSA HAI DECISO DI FARE! EPPURE, LA CIA PERMETTE CHE I DELITTI SI COMPIANO! PARIGI, 30 DIC - Il ministro della Difesa francese, Jean-Yves Le Drian, ha confermato la notizia dell'uccisione dell'estremista islamico francese Charaffe Al Mouadan (nome di battaglia 'Souleyman'), legato agli attentati di Parigi, annunciata ieri in un briefing della coalizione anti-Isis. "Sì, posso confermarlo", ha detto Le Drian, interpellato durante un incontro con un gruppo di militari a Parigi, aggiungendo di non avere "altri commenti" sulla vicenda.
============================
LA TURCHIA, COME TUTTI GLI ISLAMICI FANNO DI TUTTO, PER AUMENTARE LE CONDIZIONI SFAVOREVOLI E PER POTERLI AMMAZZARE! Turchia, traffico di uomini: traversate a prezzi stracciati con il mare grosso. 30.12.2015 Trafficanti di uomini propongono ai migranti viaggi verso l'Europa a prezzi stracciati quando condizioni atmosferiche rendono la traversata pericolosa. Trafficanti turchi propongono traversate del Mar Egeo a prezzi stracciati ai migranti che desiderano raggiungere le coste europee della Grecia. I bambini viaggiano gratis. Ma solo quando le condizioni atmosferiche rendono la traversata pericolosa.
"Mi hanno proposto uno sconto perché il mare fosse grosso e stesse piovendo. Era rischioso, ma ci hanno detto che sarebbe andata bene", ha raccontato l'infermiera siriana Nancy Ahmed alla Bbc.
Nancy ha raggiunto le coste dell'Europa, assieme ai due figli di 11 anni e alla madre settantenne, su un barcone che ha rischiato di rovesciarsi per ben tre volte. Alla guida un iracheno, migrante anche lui, cui i trafficanti hanno insegnato a guidare l'imbarcazione in una lezione della durata di appena un'ora. I migranti, una quarantina in tutto, sono stati soccorsi dalla Guardia Costiera greca. Altri, partiti lo scorso venerdì, con il temporale e il mare in tempesta, non sono stati altrettanto fortunati: il barcone si è capovolto e 13 persone sono affogate.
Ma i trafficanti di uomini sanno essere convincenti. "Andate adesso, costa solo 850 dollari. I bambini possono viaggiare gratis. Se aspettate domani, vi costerà il doppio", urlano.
Ron Redmond, portavoce dell'Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati in Grecia, ritiene che l'abbassamento dei soldi chiesti per le traversate abbia fortemente contribuito all'aumento degli annegamenti nei giorni scorsi.
I trafficanti assicurano che i barconi di legno sono più resistenti dei gommoni. Ma, precisa Redmond, "queste barche, molto vecchie e insicure, meccanicamente non sono in buone condizioni. E caricano a bordo da 300 a 400 persone. Se affondano, la guardia costiera non può arrivare a tutti.": http://it.sputniknews.com/mondo/20151230/1810691/turchia-traffico-di-uomini.html#ixzz3vpB2xIjM
BISOGNA RIMUOVERE A SOGGETTI, SPA, PRIVATI, AZIONISTI, DI IMPOSSESSARSI DELLA SOVRANITà MONETARIA DI UN PAESE, PERCHé è IN QUESTO MODO, CHE LA DEMOCRAZIA DIVIENE UN DELITTO DI ALTO TRADIMENTO! Referendum in Svizzera contro la rendita frazionata. 18:23 30.12.2015. Il referendum mira a impedire che le banche private creino credito, cioè debito in quantità superiore a quello che hanno in cassa. Un referendum per consentire alla sola Banca centrale di emettere moneta: è quello che accadrà in Svizzera, entro sei mesi, dopo la raccolta di oltre 110mila firme. Attualmente il 90% del denaro è moneta elettronica che le banche private creano quando aprono linee di credito. Il referendum mira a impedire che le banche private creino credito, cioè debito in quantità superiore a quello che hanno in cassa. Le banche private, attraverso i prestiti, di fatto concorrono alla creazione di moneta poiché sono tenute a mantenere un rapporto solamente frazionario fra i propri depositi e i crediti che erogano.Tale rapporto in Europa è del 2%. Il risultato è che gran parte della moneta, quella elettronica, non è emessa direttamente dalla banca centrale, bensì dal sistema bancario privato attraverso il fenomeno del moltipliplicatore monetario. Fautore del referendum è il Movimento svizzero per la moneta sovrana, che intende togliere il potere di speculazione da parte delle banche private imponendo un rapporto di riserva pari al 100%. Precludere alle banche private questa possibilità, secondo i promotori, impedirebbe il presentarsi di bolle conseguenti a flussi abnormi di credito. L'Islanda ha già preso una tale decisione. Negli anni Trenta alcuni economisti, tra cui Irving Fisher, erano dello stesso avviso: http://it.sputniknews.com/economia/20151230/1811616/svizzera-contro-rendita-frazionata.html#ixzz3vpC60Blu
COSA è LA SHARIA? ECCOLA! Il sultano del piccolo Stato del Borneo mette al bando i festeggiamenti per il Natale. Cinque anni di carcere a chi festeggia il Natale in Brunei. E' questa la decisione del sultano del piccolo Stato del Borneo per il 25 dicembre, giorno in cui non si potranno "indossare simboli come croci, accendere candele, addobbare alberi di Natale, cantare inni religiosi, montare decorazioni". La nuova legge, era stata annunciata un anno fa al momento della reintroduzione della Sharia, la legge coranica, da parte del sultano Hassanal Bolkian. Il ministro degli affari religiosi del Paese ha spiegato che la scelta di vietare i festeggiamenti del Natale è dettata dalla necessità di "preservare il credo della comunità musulmana", adducendo come motivazione la prevalenza della fede musulmana sulle altre nel piccolo Stato, diffusa nel 65% della popolazione: http://it.sputniknews.com/mondo/20151222/1770325/brunei-divieto-natale.html#ixzz3vpDRXHHi
2016: nuovi rischi finanziari globali, La Federal Reserve, come previsto, ha chiuso il 2015 con un aumento del tasso di interesse dello 0,25%. Evidentemente si intenderebbe dare il messaggio di fine della crisi negli Stati Uniti: http://it.sputniknews.com/mondo/20151222/1770325/brunei-divieto-natale.html#ixzz3vpDtd24x
Trentatrè motivi per lasciare la Turchia fuori dall'Europa
Ogni Paese candidato a diventare membro dell'Unione Europea ha dovuto rispettare determinate condizioni per essere ammesso e in tutto sono trentatré i "capitoli" che vanno approfonditi e negoziati tra i Governi e i rappresentanti della Commissione: http://it.sputniknews.com/mondo/20151222/1770325/brunei-divieto-natale.html#ixzz3vpE2flZl
Secondo il portavoce del Cremlino, le informazioni che la Russia possiede sul presunto acquisto da parte di Ankara di petrolio dal Daesh potranno contribuire al contrasto del terrore: http://it.sputniknews.com/mondo/20151201/1642061/turchia-daesh-petrolio-commercio-terrorismo.html#ixzz3vpEfyvUP
30.12.2015. Negli ultimi 2 giorni gli aerei dell'Aviazione russa hanno effettuato 121 missioni di combattimento in Siria, colpendo 424 obiettivi dei terroristi, ha riferito il generale Igor Konashenkov, rappresentante ufficiale del ministero della Difesa russo.
"Negli ultimi 2 giorni 28 velivoli dell'Aviazione russa di stanza in Siria hanno completato 121 missioni ed hanno colpito 424 infrastrutture terroristiche tra le province di Aleppo, Idlib, Latakia, Hama, Homs, Damasco, Dar, Raqqa e Deir ez-Zor," — ha riferito Konashenkov.
A seguito dei raid aerei sono state distrutte 6 infrastrutture petrolifere del Daesh (ISIS) e una colonna di autocisterne cariche di petrolio dirette verso il confine con la Turchia.
"Nei bombardamenti sono state distrutte 20 autocisterne, sfruttate dal Daesh per contrabbandare il petrolio verso la Turchia, così come 2 jeep con mitragliatori Zu-23", — ha aggiunto Konashenkov: http://it.sputniknews.com/mondo/20151230/1808829/Russia-Raid-Daesh-Terrorismo.html#ixzz3vpFWBlwB
[ contro-informazione- al sistema massonico Bildenberg, padrone abusivo di ogni monopolio ] Pushkov decisione Verkhovna Rada di destituzione Yanukovich è illegale
Naryshkin: il cambio di potere in Ucraina non può essere stato costituzionale.
Gli USA "minacciano" l'Ucraina
UE ed USA stanno per assemblare una nuova Ucraina
USA ed UE in piazza a Kiev, ma il futuro è nelle mani degli ucraini
[il sistema massonico Bildenberg delle false democrazie massoniche del Signoraggio Bancario, rubato dal Spa Fmi, hanno deciso di dichiarare guerra alla Russia! ]

Benjamin Netanyahu and King Saudi Arabia .. Dio mi parla spesso della costruzione del suo Tempio a Gerusalemme, ed io che questo allontanerebbe, la imminente, terza guerra mondiale nucleare. di 100 anni.. ma, io non so come, questo, sia possibile, perché, dal momento che, i miei successi, sono stati limitati, in questi sei anni di lavoro!
Nuovo premier Crimea sostiene Ianukovich. E' lui il presidente "legittimo" dell'Ucraina
27 febbraio, 22:50. Premier Crimea sostiene Ianukovich #KIEV, Il nuovo premier della repubblica autonoma di Crimea, Serghiei Aksionov, eletto oggi dal parlamento della penisola, come capo del governo locale, ha affermato in serata, che, considera il deposto presidente Viktor Ianukovich, il "legittimo" capo di Stato ucraino. Lo fa sapere l'agenzia Unian.

Dopo occupazione aeroporti Bilbek e Sinferopoli, da parte di separatisti. 28 febbraio, 09:01.. Ministro Interno Kiev, 'invasione' da Russia ( se, questa osservazione è falsa quel ministro deve essere fucilato. Perché diventa la dimostrazione. di come, tutto quello che è successo in Ucraina, è il frutto di un complotto USA UE.) KIEV, Il ministro dell'Interno ucraino, Arsen Avakov, accusa Mosca di "invasione armata" dopo l'occupazione degli aeroporti di Belbek e Sinferopoli in Crimea. "Considero l'azione come un'invasione armata e un'occupazione", ha postato sulla sua pagina Facebook il ministro. Lo scalo di Sinferopoli, scrive, "e' bloccato da reparti militari della flotta russa: all'interno militari e guardie di frontiera ucraini, fuori militari in mimetica con armi,senza distintivi, che non celano la propria appartenenza".

Andrey Fediašin. 27 febbraio 2014, 20:21
Kiev: "Maidan" al governo © Foto: «La Voce della Russia»
L'Europa, l'ONU e gli USA stanno imparando a comunicare con il nuovo governo dell'Ucraina creato, il 26 febbraio, che, ha gia' ricevuto l'approvazione della piazza. Il nome del premier si sapeva in anticipo. E' Arsenij Jacenjuk, capogruppo del partito "Patria" alla Rada Suprema, e uno dei leader del'opposizione. Gli altri in realta', non interessano, perche' gli sponsor della "rivoluzione" ucraina capiscono bene, che, in Ucraina, paese praticamente fallito, trattare con qualcun'altro non ha senso, e anzi e' pericoloso. Alla vigilia della votazione Arsenij Jacenjuk ha riconosciuto ,che tutti coloro che hanno accettato l'incarico ministeriale sono dei kamikaze. In sostanza e' vero, perche', per salvare l'economia queste persone dovranno intraprendere delle misure che sicuramente non saranno gradite dagli ucraini. Sul sito uffciale del Servzio di sicurezza dell'Ucraina il nuovo capo del servizio, Valentin Nalivajko, ha informato di aver avuto un incontro con l'nviato speciale dell'ONU in Ucraina Robert Serry. Quest'ultimo avrebbe promesso di organizzare il monitoraggio della situazione in Crimea e di adottare delle "misure". L'incontro in questione c'e' stato, ma non c'e' stato nulla del resto. "Il Servzio di sicurezza (ucraino) ha ricevuto precise istruzioni: togliere dal sito l'informazione pubblicata", - ha dichiarato il 27 febbraio il portavoce del Segretario generale dell'ONU, Martin Nesirky. L'analfabetismo giuridico dei nuovi funzionari e la leggerenza con cui sui siti ufficiali della "nuova" Ucraina vengono pubblicate dichiarazioni fasulle, sono sorprendenti. E' difficile dire come l'Europa potra' collaborare con questo governo "provvisorio", ha osservato Leonid Gusev, ricercatore dell'Universita' delle relazioni internazionali (MGIMO) presso il ministero degli Esteri della Russia. Evidentemente, non si fara' nulla prima delle elezioni presidenziali del 25 maggio.
Il ministro degli Esteri della Polonia, Radosolaw Sikorski, ha dichiarato che l'Ucraina deve quanto prima eleggere il presidente per avere un potere legittimo. Soltanto dopo cio' l'Europa potra' firmare l'accordo di associazione o l'accordo sulla zona di libero scambio.
Il 26 febbraio l'Unione Europea ha nominato il suo inviato speciale per l'Ucraina. E' il finlandese Olli Rehn, l'attuale commissario europeo per gli Affari economici e monetari, che dovra' coordinare i rapporti col Fondo Monteraio Internazionale e con paesi extra UE sui problemi degli aiuti finanziari a Kiev. Per l'Europa e' il problema piu' doloroso.
C'e' da dire che gli USA, l'Unione Europea e altri potenziali donatori sono perfettamente in grado di trovare la somma che serve a Kiev, me sarebbe difficile spiegare ai cittadini dei propri paesi perche' devono salvare l'Ucraina che non e' neanche membro dell'UE.
Ormai sia in Europa che in America si dice apertamente che senza la
Russia e' impossibile risolvere il problema ucraino. Molti esperti russi confermano che purtroppo e' vero. Il problema e' solo vedere in che misura si vorra' tener conto degli interessi di Mosca. Storicamente, geograficamente e anche politicamente la Russia, piu' di qualunque altro paese, ha il diritto di partecipare alla sorte dell'Ucraina.
Purtroppo, prima o poi, insieme all'UE, il problema degli aiuti all'Ucraina lo dovremo comunque affrontare, dice Viktor Kuvaldin, titolare della cattedra di teoria economica presso la Scuola di economia dell'Universita' di Mosca. Il colasso di un paese cosi' grande, situato nel centro dell'Europa, ha rilevato l'esperto, potrebbe diventare un "buco nero" per l'economia e la stabilita' di tutto il continente. Seriamente parlando, l'Ucraina dovrebbe convocare un'assemblea costituente con la partecipzione di tutti i partiti politici e di tutte le regioni, e non degli attivisti del "maidan", ha detto Viktor Kuvaldin. Deve essere questa assemblea a determinare le basi costituzionali dello Stato e della legittimita' del potere.


27 febbraio 2014, 12:11 [ aggiornamento sul campo minuto per minuto ]
Ucraina, le ultime da Crimea.
21:22
"A favore del referendum hanno votato 61 deputati ed erano presenti nella sala riunioni 64 deputati." Ha detto il servizio stampa del Consiglio Supremo della Crimea.
21:22
Il Consiglio Supremo, cioè il Parlamento regionale della Crimea, ha votato per stabilire per il 25 maggio la data in cui si dovrà tenere il referendum sull'ampliamento dei poteri dell'autonomia con il quesito referendario: "favorevole allo stato di autodeterminazione della Crimea dall'Ucraina sulla base di trattati e accordi internazionali?"
21:21
Il Referendum sull' estensione dell'autonomia della Crimea si terrà il 25 maggio
17:24
Hanno votato a favore dell'elezione 371 deputati, il quorum minimo richiesto è di 226 voti.
17:24
La Verkhovna Rada, il Parlamento dell'Ucraina, giovedì ha eletto il leader del partito "Patria" Yatsenyuk come nuovo primo ministro.
17:23
Yatseniuk è il nuovo primo ministro dell'Ucraina
17:13
I dimostranti riuniti cantano: "Russia", "Noi per la Crimea". La maggior parte dei manifestanti sono maschi sia giovani che di mezza età. Molti di loro sui vestiti hanno applicati i nastrini di San Giorgio che vengono utilizzati come un marchio di identificazione nazionale.
17:12
Le persone continuano ad affluire davanti all'edificio del Parlamento di Crimea, chiedendo al Consiglio Supremo di tenere una riunione sulla piazza antistante al Palazzo del Parlamento dove sono presenti un numero di persone non inferiore a 1.500.
17:12
Davanti al Parlamento della Crimea ci sono ormai più di 1.500 persone
16:37
Intorno alle 4:00 del mattino del 27 febbraio Il Palazzo del Parlamento e il Governo della Crimea sono stati occupati da uomini armati. I negoziati con gli occupanti hanno finora fallito.
16:37
L'Ufficio di presidenza ha chiesto ai deputati del Parlamento di Crimea di "sacrificare le ambizioni personali per il bene pubblic e di prendere decisioni atte ad evitare conseguenze fatali a tutti gli abitanti della penisola."
16:36
Il Parlamento della Repubblica Autonoma di Crimea (ARC) ha annunciato un referendum sulla possibile futura autonomia che possa riguardare tutta la Regione. Il Parlamento della ARC considererà attuato il ritorno alla Costituzione del 1992.
16:36
Parlamento di Crimea presenterà referendum sull'autonomia della regione
16:32
L'arredamento del Parlamento di Crimea scatena forti emozini. Si avvicina ora una moltitudine di persone. I manifestanti si riuniscono e in coro producono applausi e ovazioni.
16:18
Yatsenyuk ha esortato gli Stati Uniti , il Regno Unito e la Russia di garantire l'integrità territoriale dell'Ucraina.
14:02
La procura ucraina ha avvitato un'inchiesta per violazione dell'articolo di legge che riguarda atti di terrorismo in relazione con l'occupazione degli edifici del Consiglio dei ministri di Crimea e del Consiglio supremo.
14:02
Il Premier di Crimea Anatolij Moghilev ha tentato di avviare le trattative con le persone che hanno occupato gli edifici del Consiglio dei ministri di Crimea e del Consiglio supremo dell'autonomia. Tuttavia il tentativo è fallito.
14:02
Secondo le sue parole, i manifestanti sono armati con arme automatiche e mitragliatrici.
14:01
Le truppe interne e la polizia sono messe in stato di allerta in relazione all'occupazione dell'edificio del Parlamento e del governo di Crimea, ha scritto giovedì sulla sua pagina di Facebook il facente funzione del ministro degli Interni dell'Ucraina Arsen Avakov.
14:01
Crimea, militari e polizia in stato d'allerta.
13:42
"Mi appello alla leadership della Flotta del Mar Nero della Russia. Tutte le forze armate devono essere nei territori definiti dagli accordi. Qualsiasi movimento dei militari oltre i confini di questo territorio sarà considerato come un'aggressione militare " ha detto dalla tribuna parlamentare giovedì
13:36
Il Presidente dell'Ucraina Oleksandr Turchynov sollecita la Flotta del Mar Nero della Russia che si trova in Crimea a non lasciare le zone di confine definite dai rispettivi accordi.
13:35
Ogni azione dei militari russi in Ucraina verrà considerata un'aggressione.
12:25
Dagli edifici sono poi state installate bandiere russe. L' intera penisola ha spontaneamente costituito gruppi di vigilantes legati a Simferopoli.
12:25
Giovedì mattina il Palazzo del Parlamento e del Consiglio dei ministri di Crimea sono stati occupati da uomini armati.
12:25
Contemporaneamente hanno gridato: andatevene oppure spariamo! All'interno del Parlamento è posizionato almeno un cecchino" ha detto il giornalista della televisione ucraina.
12:25
"Un gruppo di giornalisti ha cercato di entrare nel Parlamento. Gli occupanti hanno fatto esplodere una granata.
12:25
Il Parlamento di Crimea, occupato da uomini armati, ha fatto esplodere una granata, il rumore ha valicato le mura dell'edificio quando giornalisti ucraini, russi, turchi e provenienti da altre Nazioni hanno cercato di entrare nella stanza.
12:24
Gli occupanti il Parlamento di Crimea gettano granate
12:24
Vicino al Consiglio dei ministri di Crimea vi è anche un gran numero di agenti delle forze dell'ordine. La polizia permette alla gente di avvicinarsi agli edifici occupati. Da entrambi gli edifici svettano bandiere russe
12:24
Prima di entrare nel palazzo del parlamento hanno eretto una barricata di oggetti di uso quotidiano (pallet di legno, bidoni della spazzatura, ecc.). Il Parlamento è ora transennato dalla polizia.
12:23
Secondo il centro stampa ufficiale del Parlamento di Crimea degli sconosciuti hanno fatto irruzione nell'edificio, rimosso la guardia e poi sono penetrati all'interno.
12:23
Giovedi mattina in Crimea uomini armati sono entrati nel palazzo del Parlamento e del Governo locale e l'hanno occupato.
12:23
Occupati da sconosciuti il Parlamento e la sede del Governo di Crimea
12:23
Circa un centinaio di persone sono ancora davanti al Consiglio Supremo di Crimea. Essi vogliono essere come un plebiscito vivente sul futuro destino della penisola di Crimea. Si sono accesi falò e si sono costruite barricate.
12:22
Come risultato del confronto vi è stata una escalation di violenza mista a caos, in cui sono rimaste inizialmente ferite 30 persone.
12:22
Davanti al palazzo del Consiglio Supremo si erano riunite circa 20.000 persone. I manifestanti di lingua russa si sono opposti al cambio di potere nel paese, i rappresentanti dei tartari della Crimea hanno invece supportato il Maidan.
12:22
Tre persone sono morte a causa degli scontri nella manifestazione svoltasi a Simferopoli e in cui erano impegnate le principali etnie della Crimea.
12:22
Negli scontri delle dimostrazioni fra etnie a Simferopoli tre vittime

13:26
Pushkov: la decisione della Verkhovna Rada di destituzione di Yanukovich è illegale
Pushkov: la decisione della Verkhovna Rada di destituzione di Yanukovich è illegale
La legittimità della decisione della Verkhovna Rada di destituire Viktor Yanukovich dalla carica presidenziale è molto dubbia, ha dichiarato il capo del comitato per gli Affari Esteri del parlamento russo Aleksej Pushkov.
Ha evidenziato che i leader dell'opposizione, firmando l'accordo con Yanukovich del 21 febbraio con le garanzie dei rappresentanti dell'Unione Europea, hanno acconsentito a farlo rimanere nel ruolo di Presidente dell'Ucraina fino alle prossime elezioni.
"Inoltre la Verkhovna Rada proprio il giorno dopo ha dichiarato che Yanukovich non espleta le proprie funzioni", ha detto Pushkov.
Secondo Pushkov, il Parlamento ucraino sotto la pressione dei partiti dell'opposizione "ha iniziato a realizzare un processo rivoluzionario accelerato".
La popolazione russofona dell'Ucraina ha tutti le basi per temere che rimangano emarginati e paria nella cosiddetta "nuova" democrazia ucraina, ritiene il deputato.

27 febbraio 2014, 23:55. Naryshkin: il cambio di potere in Ucraina non può è stato costituzionale. Il cambio di governo in ogni Paese dovrebbe essere in conformità con la legge, quello che è successo in Ucraina non può essere considerato coerente con la Costituzione, ha detto ai giornalisti il Presidente della Duma Sergei Naryshkin giovedì durante la sua visita in Turchia . "Io, come Presidente del corpo legislativo e rappresentante supremo del Paese, credo che ogni cambiamento di governo dovrebbe essere in conformità con la legge e nel quadro della Costituzione, in qualsiasi Paese, e non sotto l'influenza di argomenti come mazze da baseball, barre di metallo, pietre del selciato stradale e delle molotov" ha sottolineato.

5 dicembre 2013, 20:13. Gli USA "minacciano" l'Ucraina
Durante una riunione del consiglio dei ministri degli Esteri dell'OSCE a Kiev, l'assistente del segretario di Stato USA Victoria Nuland ha "minacciato" le autorità ucraine. Secondo la Nuland, il mondo intero sta guardando con attenzione ciò che sta accadendo in Ucraina.
Durante una riunione del consiglio dei ministri degli Esteri dell'OSCE a Kiev, l'assistente del segretario di Stato USA Victoria Nuland ha "minacciato" le autorità ucraine. Secondo la Nuland, il mondo intero sta guardando con attenzione ciò che sta accadendo in Ucraina. La Nuland ha affermato che le autorità del Paese devono fare una scelta: o "soddisfare le aspettative della gente" o "deluderle e rischiare di far sprofondare il Paese nel caos e nella violenza".


24 febbraio, 19:24
UE ed USA stanno per assemblare una nuova Ucraina
Oggi a Kiev si reca urgentemente Catherine Ashton, capo della diplomazia dell'UE, per "discutere le questioni della stabilizzazione politiza e gli aiuti economici". La politica economica e finanziaria dell'UE non è stata mai di competenza della Ashton.
A giudicare dalle dichiarazioni provenienti da Bruxelles, Washington e Londra si tratta di fissare al più presto i risultati politici del colpo di Stato e di esportare la "rivoluzione sul Danubio" verso l'est e verso la Crimea. Nel contempo vengono messe in campo nuove tesi antirusse e si grida dei "terribili" piani della Russia nei confronti del paese vicino.
In sostanza, la Ashton viene inviata a Kiev per controllare che il processo di "assemblaggio" della nuova Ucraina non vada in tutt'altra direzione. Tale pericolo esiste. Questo "assemblaggio" viene realizzato con tale urgenza che solo pochi si preoccupano ormai della legittimità, della conformità alla costituzione o semplicemente dell'obiettività. Viene ignorata l'opinione della maggioranza della popolazione delle regioni orientali. Per il momento la determinatezza in Ucraina esiste su un solo punto, e cioè che al timone della "nuova Ucraina" si metterà l'ex premier Yulia Timoshenko.
È difficile dire come si svilupperà la situazione e se la Timoshenko riuscirà o meno ad imbrigliare i radicali senza litigare con i compagni di lotta, dice il politologo russo Pavel Sviatenkov:
Adesso è ovvio che la Timoshenko appoggerà tutte le rivendicazioni di Maidan per rimanere sulla cresta dell'onda rivoluzionaria. Ed ancora. Tutto dipenderà dal fatto se l'Ucraina firmerà o meno l'accordo di associazione con l'UE e se riceverà o meno il credito dell'FMI che le viene promesso adesso. Se firmerà l'accordo e riceverà il credito, allora le possibilità di manovrà di Timoshenko tra Russia ed Occidente saranno limitate, in quanto l'economia ucraina si trova sull'orlo del collasso. Il governo ucraino dipenderà, indubbiamente, da coloro che gli pagano il denaro .
Nelle dichiarazioni di Washington, Londra e Bruxelles risuona adesso un nuovo ritornello: "non ammettere l'intervento militare della Russia" e il fallimento dell'"aiuto economico" dell'Occidente a causa delle azioni di Mosca. Non esistono piani né del primo, né del secondo, ma Susan Rice, assistente del presidente USA per la sicurezza nazionale, ha già dichiarato che "questa invasione sarebbe un serio errore". Il ministro degli esteri britannico William Hague ha detto che ciò peggiorerebbe la situazione in Ucraina. Anche se ha fatto poi una riserva: "non sappiamo, ovviamente, come sarà la reazione della Russia". Alcuni politici a Londra e Washington ritengono persino che Mosca potrebbe essere coinvolta nel "progetto ucraino". È difficile dire cosa prevale in tali dichiarazioni: la malizia e la mancata comprensione di quanto sta accadendo?
Nessuno è in grado di spiegare come si potrebbe farlo dopo che la Rada Suprema con uno dei suoi primi decreti ha introdotto di fatto il divieto della lingua russa nel paese. Nell'ultimo finesettimana la Rada ha riconosciuto non valida la legge sulle "lingue regionali" del luglio 2012. D'ora in poi si può parlalre a livello ufficiale solo in lingua ucraina. Non sono seguite proteste da parte dell'UE. Del resto, le proteste non sono seguite neanche dopo che Oleg Tjagnibok, leader del partito "Svododa" (Libertà), ha dichiarato per l'ennesima volta che in Ucraina è necessario liberarsi dal potere dei russi e degli ebrei.
Secondo i dati forniti dall'Istituto internazionale di sociologia di Kiev, la lingua russa è usata a casa (cioè è la predominante lingua di comunicazione) dal 43 al 47% della popolazione dell'Ucraina. Si ritengono monolingua – dal 74 al 96% dei russofoni – la Crimea, le regioni di Dnepropetrovsk, Donećk, Zaporožje, Lugansk, Nikolaev, Odessa e Harkov. Abolire in Ucraina il russo come lingua regionale di comunicazione è all'incirca lo stesso che vietare di parlare in francese nel Belgio, dove il francese è la lingua nativa di attorno al 40% dei belgi. Sarebbe interessante vedere cosa sarebbe successo all'ex premier belga Herman Van Rompuy, che è adesso il presidente dell'UE, se avrebbe avuto il coraggio di farlo.
Se la divisione dell'Ucraina avrà luogo, ciò non sarà il risultato delle azioni della Russia, ma succederà esclusivamente per colpa degli ultraradicali e dell'opposizione, sostiene Bogdan Bezpalko, vicedirettore del Centro di studi sull'Ucraina e sulla Bielorussia presso l'Università di Stato "Lomonosov" di Mosca:
Ciò sarà possibile solo nel caso in cui i nuovi dirigenti condurranno una politica anti-Russia e antirussa abbastanza radicale e la relativa politica antireligiosa. Se ammetteranno l'umiliazione dei simboli mentali che esistono in queste regioni .
Per riformattare con successo l'Ucraina l'UE dovrebbe ridurre al più presto alla ragione l'ala radicale dell'opposizione e separare dall'opposizione l'ultranazionalismo. Tal è l'opinione di molti analisti in Europa. Questo è, in sostanza, il compito principale della Ashton.
"Indipendentemente dal fatto su che cosa contiamo in definitiva – ha scritto oggi il londinese Guardian , – sarebbe una follia condurre gli affari in Ucraina in modo come se questo paese fosse un'"entrata di servizio" verso i cambiamenti nella stessa Russia. Sarebbe bene lasciare tali pensieri al giudizio della storia. E sarebbe utile capire che tale reazione dolorosa della Russia alla rivoluzione è in parte motivata. In Ucraina è stato destituito il leader eletto in modo legittimo e conformemente alla costituzione. Dalla "parte della rivoluzione" ci sono tantissime persone con vedute politiche abominevoli. Ed infine, il fatto più fondamentale è che la Russia e l'Ucriana, quale che sia il regime in ciascuno di questi paesi in un dato periodo di tempo, sono, in sostanza, gemelli con rapporti reciproci lunghi molti secoli".
Nel mondo, Ucraina, USA, UE, Governo, Politica

PaoloPaolo, 25 febbraio, 03:08
Egr. Signori, consiglio vivamente al presidente Putin di mettere da parte gli indugi e accettare la "richiesta di aiuto" dei russi ucraini . La Secessione di tutta l'Ucraina orientale e della Crimea con annessa tutta la costa (per evitare basi americane future) mi pare ormai inevitabile. I cosiddetti ucraini occidentali, che non sono altro che un'accozzaia multietnica di ucraini, polacchi, moldavi, magiari, biellorussi, bulgari ecc. , prima o poi, strangolati dai prestiti della UE e del FMI, inizzieranno a scannarsi fra loro. Vi consiglio anche di aiutarli aumentandogli la "bolletta" del gas a prezzo di mercato. Gli USA in una regione altamente instabile inoltre non potrebbero disporre il loro scudo missilistico ( anche se ritengo che abbia un'alta percentuale di inefficacia). Il mondo ha bisogno di una potenza che freni le pretese americane, e quindi necessario muoversi prima che sia tardi, Macchiavelli docet. Putin potrebbe essere il moderno Pietro il Grande.
MatteoMatteo, 25 febbraio, 13:53
Signori vivo a Kiev dal 2003 e vi posso assicurare che quello che è stato fatto in queste ultime settimane da Usa e in parte Europa è abominevole. Una propaganda così non si era mai vista per non parlare della trasformazione di assassini in eroi.. Ma poi è buffo come quando gli fa comodo parlano di autodeterminazioni dei popoli mentre quando non gli fa comodo parlano di unità nazionale come valore assoluto.. La Timoshenko?? che Dio ce ne scampi.. come abitante di Kiev spero tanto che Putin non solo liberi Krimea e Donbass ma arrivi fin da noi e che si possa diventare uno stato Ucraino parte della Federazione Russa con Mosca capitale e Putin presidente (e ovviamente benzina e gas a prezzi russi). Gli Zapadenki??? se ne stiano con la loro lingua ucraina a raccoglier funghi nei boschi.. Matteo

Mario Sommossa Redazione Online
16 dicembre 2013, 15:49
USA ed UE in piazza a Kiev, ma il futuro è nelle mani degli ucraini
Stando al normale comportamento diplomatico internazionale suona ben strano, se non peggio, il comportamento tenuto a Kiev dal ministro degli esteri tedesco Westerwelle e dalla signora Ashton, ministro degli esteri europeo. Entrambi presenti per un incontro internazionale, invece di incontrare gli ufficiali rappresentanti del governo ucraino, si sono mischiati ai manifestanti anti-governativi e li hanno, addirittura, incoraggiati a continuare nelle loro proteste contro il Governo democraticamente e legittimamente eletto.

Anche due senatori americani, John McKain e Chris Murphy hanno aizzato la folla invitandola a continuare nel chiedere l'associazione all'Unione Europea: ".. l'Ucraina farà una Europa migliore e l'Europa renderà migliore l'Ucraina..". Cosa c'entrassero dei parlamentari americani con l'associazione di un Paese europeo all'Unione resterebbe oscuro solo se volessimo dimenticare che qualche americano continua a pensare che la guerra fredda non sia mai finita e la Russia sia ancora il grande nemico da distruggere con ogni mezzo. E' infatti evidente che, da parte di molti politici Usa ed anche di alcuni Stati europei, lo scopo dell'eventuale associazione dell'Ucraina alla UE non riguarda affatto i possibili pro e contro per le popolazioni coinvolte, bensi' un ulteriore passo di accerchiamento della Russia ed il tentativo di arrestarne il cammino di stabilizzazione.

In questo quadro, purtroppo, anche i giornalisti italiani che ne scrivono contribuiscono alla disinformazione su cio' che stia veramente accadendo. Innanzitutto non dicono che chi riempie le piazze costituisce solo una parte, e non maggioritaria, del popolo. La maggioranza del Paese, infatti, sta da tutt'altra parte e sostiene le decisioni del governo. Inoltre, in molti di coloro che manifestano c'e' piu' il desiderio di protestare contro la crisi economica in se, che di chiedere un qualunque trattato con Bruxelles. Anche chi, invece, chiede a gran voce l'accordo con l'Unione si illude che le difficoltà economiche e della vita quotidiana che da anni lo stanno strangolando, associandosi all'Europa, possano sparire da un giorno all'altro per un miracolo.
Purtroppo così non è e, a dirla tutta, noi europei non abbiamo né la voglia né le possibilità economiche, oggi, di farci carico dei problemi ucraini sborsando fantomatici capitali che non abbiamo saputo/voluto dare nemmeno ai greci o ai portoghesi.
Questo non è però l'unico equivoco. Incomprensioni ed errori son cominciati mesi orsono e vanno attribuiti a tutti i soggetti in campo: Germania e Polonia da un lato ma anche Russia e la stessa Ucraina dall'altro.
In Germania, soprattutto la CDU coltiva da tempo rapporti con i partiti di opposizione ucraini ed in particolare con l'astro emergente, il pugile-politico Vitali Klitschko, fissandogli continuamente incontri in Europa, finanziando il suo partito ed illudendolo di un sostegno che nei fatti non potrà garantirgli, pena la messa a rischio dei rapporti, fino ad ora positivi, che Berlino ha con Mosca. Non a caso la Cancelliera Merkel si è mostrata molto più prudente del proprio ministro degli esteri durante questi giorni di crisi.
Anche la Polonia, nella sua atavica fobia anti-russa, ha continuamente cercato di forzare di Bruxelles ad intervenire nelle questioni interne dei Paesi dell'ex Unione Sovietica. Sempre timorosa dell' "orso russo" e probabilmente incoraggiata da politici americani ancora schiavi del clima di guerra fredda, sta cercando di manovrare l'Europa come una propria leva, senza curarsi né della fattibilità, né delle conseguenze del suo patologico comportamento.
Gli errori ed i malintesi più gravidi di conseguenze negative vengono pero' proprio dal governo di Kiev e da Mosca. A noi sembra che Yanukovich mai avesse avuto una vera intenzione di associarsi all'Unione Europea, anche perche' troppo conscio delle controindicazioni economiche, politiche e sociali di tale passaggio per il proprio arretrato Paese. L'economia ucraina è talmente ancora disastrata che un alleggerimento delle barriere doganali, se pur graduale e limitato, avrebbe comportato il fallimento di numerose aziende locali. Senza contare che nuovi dazi avrebbero dovuto essere imposti, necessariamente, al confine con la Russia che doveva tutelarsi da triangolazioni delle aziende europee via Ucraina. Anche le condizioni legislative imposte dall'Unione avrebbero, probabilmente, incontrato ostacoli notevoli sia nel Parlamento che nei sentimenti di gran parte della popolazione ucraina. E non parliamo solo del caso giudiziario che riguarda l'ex primo ministro Julia Timoshenko (pure se, su questo punto, ci piacerebbe conoscere quali siano le informazioni in possesso di qualche leader europeo per giudicare che la sentenza emessa dai tribunali ucraini sia stata di carattere politico e non puramente penale).
Probabilmente l'inizio delle negoziazioni con Bruxelles è stato voluto da Yanukovich con uno scopo puramente tattico: mostrare a Mosca che i ricatti economici sempre più esosi che la Russia voleva imporre avrebbero potuto spingere l'Ucraina su una strada alternativa, certamente sgradita al Cremlino.
Ed ecco l'errore russo: dopo un periodo di idillio seguito alle elezioni di Yanukovich, Gazprom ha cominciato a chiedere un rialzo dei prezzi del gas insostenibile per le deboli finanze di Kiev oppure, in cambio, la cessione di tutta le rete di distribuzione di gas nel Paese.
Davanti a questo ricatto, nonostante le migliori intenzioni, Yanukovich non poteva dimenticare che fosse suo dovere tutelare al massimo gli interessi del suo popolo ed ha cercato di giocare tutte le carte in suo possesso contribuendo ad iniziare il pasticcio in cui oggi lui ed il suo Governo si trovano. L'errore di Mosca è stato cercar di forzare la mano con obiettivi di breve termine, dimenticando il senso della misura ed usando l'imperio anziché quel "soft power" che avrebbe creato meno problemi a tutti e che avrebbe garantito una più certa efficacia e durata nel tempo.
22 gennaio, 22:17
"Le manifestazioni di protesta in Ucraina coordinate da USA e UE"
"Le manifestazioni di protesta in Ucraina coordinate da USA e UE"
Foto: EPA
Gli ultimi sviluppi registrati in Ucraina sono frutto degli sforzi concertati degli Stati Uniti e della UE, ha dichiarato il capo redattore della rivista britannica Politics First Marcus Papadopoulos.
Gli ultimi sviluppi registrati in Ucraina sono frutto degli sforzi concertati degli Stati Uniti e della UE, ha dichiarato il capo redattore della rivista britannica
Politics First
Marcus Papadopoulos. "In Ucraina vediamo gli sforzi coordinati da parte degli Stati Uniti e dell'Unione Europea per rovesciare il governo democraticamente eletto del presidente Viktor Yanukovych," - ha detto, sottolineando di esprime un suo parere personale. "La sovranità dell'Ucraina come Paese indipendente è respinta e disprezzata dai funzionari dell'Unione Europea e degli Stati Uniti, dai politici polacchi e tedeschi così come dal senatore John McCain, giunto in visita a Kiev per ispirare e sostenere le proteste dell'opposizione," - sottolinea l'esperto britannico.